querule

giacobine è bello!

04 agosto 2005

opinionista, vil razza dannata

la mattina faccio colazione e faccio zapping. abbandono l'oroscopo di susanna schimperna, l'agrimeteo, le repliche di nicky e l'occasionale videolino su all music (la mtv non si vede) ed invariabilmente, ci casco. lo so che non dovrei. poi finisce che m'arrabbio. poi finisce che comincio a pensare a prenotare per emigrare dallo stivale italico. ma mi sbaglio, che ci posso fare?, e càpito su retequattro proprio mentre comincia "secondo voi", conduce paolo del debbio.

paolo del debbio, opinionista.

(ho una domanda:
costituisce professione, fare l'opinionista?
perché dare opinioni tutto il dì deve essere stancante, eh.
io non lo farei mai. sai che stress.
e poi come ti conteggiano le ore di lavoro? e gli straordinari? e chi ti paga? sei libero professionista? o sei dipendente?)

paolo del debbio, opinionista, sembrerebbe far parte della categoria dei dipendenti. del nostro presidente del consiglio. retequattro del resto è la riserva indiana dei sostenitori fino alla morte di silvio. fra un fede e un gervaso, del debbio si nota di meno, ma di sicuro non fa eccezione. questo professore di etica sociale e e comunicazione allo iulm di milano è editorialista de "il giornale" e tgcom. e ha partecipato ai lavori per la costituente di forza italia.
come dire, credenziali di ferro.
se come informazioni non bastano a tenervi lontano dal piccolo schermo, la visione di una puntata random di "secondo voi" servirà.
e ci sono degli effetti desiderati altrettanto importanti: "secondo voi" è un eccellente callifugo, un affamante naturale per i più cicciottelli fra chi è all'ascolto, tiene lontane zanzare ed altri insetti sgradevoli e zittisce all'istante anche il più rumoroso dei vicini di casa. ma attenzione: l'eccesso di visione del programma può provocare nausea, secrezione lacrimale abbondante, depressione, pensieri catastrofici e stitichezza (!).

dunque dicevamo. "secondo voi" intende rispondere a quesiti di urgenza universale attraverso la vera voce dell'uomo della strada (ma anche donna). quindi paolo del debbio, opinionista, sguinzaglia per le città d'italia le stagiste del tg4 e di studio aperto. parte invariabile il "buongiorno da napoli (o roma, o bologna, o treviso, o varese, o ponte di legno)". e poi, scatta la domanda:

- l'aborto è omicidio?
- cosa spinge i kamikaze a massacrare degli innocenti?
- l'embrione ha un'anima?
- la clonazione è un orrore senza fine?
- quello italiano è un popolo razzista o sono loro che sono negri?

dopo circa venti risposte quasi tutte assertive, si cambia città. dopo circa 5 città, e quindi con circa un centinaio di pareri di persone quasi tutte analfabete di ritorno, qualcosa spinge paolo del debbio, opinionista, ad affermare:
- bene, come avete visto gli italiani ritengono...",
cui segue una serie di affermazioni gravissime, razziste, di una limitatezza mentale senza pari e senza dispari. ma paolo del debbio, che campione sensibile è cento persone scarse?? ma anche senza che stiam qui a parlare di statistica, materia che tu non conosci: come fa a ergerti portavoce di 61 milioni di persone??? che son tante per venti minuti di programma, eh.
ma del resto, questa è solo la mia opinione.


ps: per chi non fosse come me sveglio ad orari inverecondi della mattina, suggerisco di tentare la sorte in altre fasce orarie, ché il programma lo replicano a bordo pranzo e anche verso la messa in onda di studio aperto.

6 commentini:

At 6:09 PM, Anonymous mammara ha detto...

oh ma io mi fido di te, non c'è bisogno di controllare, me lo perdo volentieri.

 
At 4:56 AM, Anonymous giorgio ha detto...

io lo guardavo spessissimo la notte verso le due. quante incazzzature mi ha causato paolo del debbio, opinionista. per fortuna che da tanto non guardo piu' la tv, ivi compreso il signore di cui sopra.

e ad ogni modo la mia mente ferratissima per le cose inutili mi ha fatto ricordare che gia' ne avevo letto, per la precisione qua:

http://facciadicastagna.blogspot.com/2004/10/secondo-voi.html

salutoni

 
At 9:54 AM, Blogger pelice ha detto...

anche qui:

http://blog.terrorpilot.com/archives/184

 
At 1:31 PM, Blogger Enver ha detto...

è solo la deriva dei Medail e Mengacci 94. Solo che ora non incantano più verun*

 
At 8:11 PM, Anonymous Anonimo ha detto...

Paolo del debbio è una piagha sociale. Ho fatto un giro in rete x vedere quanti sono d'accordo e x esprimere un pò di sana indignazione di fronte alla faziosità di quest'uomo( nn so quanto). Speriamo non vinca il gran coglionazzo altrimenti chissà dove andremo a finire. In fondo è umano e ha anche una certa età, dovrà morire prima o poi! speriamo prima. ANZI ADESSO

 
At 12:41 AM, Anonymous Anonimo ha detto...

Il programma "secondo voi", l'ho visto anche io e devo dire che e': 1)umiliante per l'intelligenza dello spettatore 2)mortificante per il mondo del vero giornalismo 3)conferma che Berlusconi non ha nessuna intenzione di mettere vera gente da nessuna parte, solo marionette e servi di partito..

 

Posta un commento

<< Home